CASSIA


 

TITOLO: CASSIA (Deceptive Hunters series #3)
AUTRICE: Giovanna Roma

Self-publishing
GENERE: dark romance
DATA DI USCITA: 16/05/17
PREZZO: 2,99
GRAFICA: Cora Graphics
ISBN: 1546475230

SINOSSI:
Non posso tornare indietro, né procedere con la mia vita.
Sono stata classificata inadatta a vivere nella società. Rinchiusa come un animale.
E questo ha attirato la loro attenzione.
Stanno venendo a prendermi.
Uno dei due vuole quello che nascondo nella testa. Vuole scagliarmi contro la sua preda.
L'altro vuole togliermi di mezzo per sempre.
Entrambi mi spingono verso il precipizio e io sono costretta all'impensabile.
La loro offerta non ha affatto il gusto di un'offerta.
Uscirne è impossibile.
Divengo parte di un piano già in atto.
Divengo l'ultima creatura nella quale pensavo di tramutarmi per continuare a vivere.
Divengo una cacciatrice.



https://www.goodreads.com/book/show/30527818-adam


✫✫✫Excerpt reveal ✫✫✫

Adam non ribatte, prende del tempo per osservarmi. Persino quando tace incute soggezione. Non sa cosa dire, ho vinto. Ne sono convinta finché il suo pollice preme intimidatorio sulla mia gola.
 «Non tirare la corda.» Il fumo esce dalla sua bocca e mi lacrima gli occhi. Quando il volto ricompare dalla foschia, avrei preferito rimanerne nascosta. «Perché si spezza» sussurra sotto i miei colpi di tosse. Infine allunga un braccio indietro e restituisce il bicchiere a Kirill.
«Cassia non è pronta per la missione. La sua incapacità di sottostare alle direttive di un superiore è evidente.» L'amico afferra il calice. Ormai Adam mi dà le spalle. Le mani iniziano a sudarmi. «Non ti improvvisi sicario dall'oggi al domani.» Kirill si sposta per liberargli l'uscita. «Non capisci cosa siano il duro lavoro e la disciplina.»
Spegne la sigaretta con un gesto brusco sul portacenere del carrello dei liquori. Mi condanna senza guardarmi. Ho l'assurdo senso di panico quando deludo qualcuno, quando temo che mi stiano abbandonando perché non mi sono impegnata abbastanza. Il nodo alla base della gola è difficile da mandare giù.
«Aspetta!» urlo d'impulso. Non ci penso. Se l'avessi fatto, mi sarei tappata la bocca con entrambe le mani. Adam si irrigidisce, ma attende che prosegua per onorarmi dei suoi occhi. Sperava nella mia resa?
«Sono pronta a lavorare...» La sua testa si inclina, lo sguardo intercetta la mia figura. «Per Razov.» E i suoi smeraldi diventano selvaggi e abissali.
Il mio petto riprende a gonfiarsi d'aria, il sangue a fluire misurato nelle vene.
Lavorerò per lui, non per te.
Mai per te.
 DECEPTIVE HUNTERS #3 – CASSIA © Giovanna Roma




GUARDA IL BOOKTRAILER:



NON PERDERE I PRIMI DUE LIBRI DELLA SERIE:

http://giovannaroma.blogspot.it/p/adam.html http://giovannaroma.blogspot.it/p/razov.html
 

Nessun commento:

Posta un commento